Da oggi anche la nostra mini-fattoria resiliente fa parte della rete WWOOF!! Vuoi venire a trovarci?

Wwoof non è una parolaccia ma un’organizzazione internazionale no profit che unisce in una rete mondiale moltissime piccole aziende organiche (biologiche) permettendo a queste di “portare il mondo a casa loro” e ai viaggiatori di girare il mondo prendendo parte ad esperienze di vita agricola e rurale.

Anche noi abbiamo aderito a questa bellissima rete e da oggi siamo in grado di ospitarvi! 

Ecco la descrizione del nostro Progetto che trovi sul sito WWOOF Italia:

Il nostro Progetto nasce dall’esigenza di trovare delle soluzioni ai gravi problemi che l’uomo sta causando all’ambiente e allo stesso tempo cercare di vivere senza morire di lavoro. C’è una parola che usiamo per descrivere la nostra filosofia: Resilienza.
Siamo in due, Michele (anno ’86) e Rachele (anno ’96). Rachele è partita per Servizio Civile e la sostituisce il nostro amico Simon (anno ’84).
L’attività principale è la produzione di ortaggi. Secondariamente anche frutta e abbiamo delle galline per le uova. Coltiviamo anche mais e frumento e ci facciamo il pane, la pasta e la pizza.
Da giugno partiremo con un B&B. In futuro ci piacerebbe evolvere in un co-housing.
Collaboriamo con un’altra azienda WWOOF (agriturismo cà dell’agata) in cui organizziamo il sabato un mercatino insieme ad altri produttori locali (formaggi, birre, pane, …).
L’aiuto richiesto riguarderà: zappatura, trapianti, raccolta, pulizia degli ortaggi, conservazione; ma siamo elastici e ci teniamo a venire incontro alle esigenze dei volontari, in modo che possano imparare quello che gli interessa di più.
Coltiviamo 5000 m2 circa divisi in 3 appezzamenti. Il campo di proprietà è staccato di 100 m dall’abitazione, gli altri 2 si trovano a 1 km dall’abitazione.
Accettiamo bambini, pur sapendo che la casa è adiacente ad una strada abbastanza trafficata. Per lo stesso motivo, sconsigliamo di portare cani. In casa sarebbe preferibile non fumare.
La dieta è prevalentemente vegetariana. Può anche essere adattata ad altre esigenze [vegani, celiaci, ecc].
I wwoofers avranno a disposizione una camera matrimoniale e altre stanze per la loro privacy.
La zona è collinare, si possono fare escursioni e fare il bagno al fiume. Siamo vicini ad Asiago, Bassano del Grappa, Schio.
Per prendere il bus bisogna camminare 1 km circa; durante il week end possiamo accompagnare il wwoofer a prendere il treno o altro.

Se navighi nel blog puoi vedere altre informazioni circa la nostra filosofia e quello che facciamo.

Ciao!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...